Progettare casa: come occuparsi dell’indoor e delll’outdoor

Progettare casa: come occuparsi dell’indoor e delll’outdoor

progettare casa indoor

Quando si tratta di progettare casa ci si trova innanzi ad una sfida che coinvolge diversi protagonisti: il proprietario dell’immobile, ovviamente, che vuole creare un ambiente a lui congeniale, e l’architetto, che deve sapere tradurre in soluzioni pratiche idee, intuizioni ed esigenze strutturali. Quello dell’architetto è un compito fondamentale per riuscire a realizzare una casa bella, vivibile e di valore.

Indoor e outdoor

Le valutazioni che si svolgono nel progettare casa non riguardano solamente, come si pensa solitamente, gli spazi interni (indoor), ma anche quelli esterni (outdoor) che sono un’enorme potenzialità per gli immobili, anche quelli che si trovano nei più grandi centri urbani. Spesso infatti si ha l’idea che poter valorizzare una casa con un giardino o uno spazio all’aperto, sia una prerogativa esclusiva delle case in periferia, dove gli spazi sono maggiori e tali soluzioni appaiono percorribili. In realtà anche chi vive in città ha la possibilità di ritagliarsi uno spazio estremamente importante, dotato di tutte le principali caratteristiche, sia tecniche che estetiche, che permette di aumentare notevolmente il valore della propria casa e di avere a disposizione uno spazio di estrema importanza per le proprie giornate.

In questo senso non è da sottovalutare il servizio di progettazione e installazione Pergotende Corradi a Roma, dove si ha la possibilità di realizzare una struttura, leggera e su misura per la protezione dei propri ambienti esterni. Un balcone, una terrazza, un giardino, anche di ridotte dimensioni, sono i destinatari perfetti per una Pergotenda Corradi, una particolare copertura (fissa o mobile) capace di rendere vivibile in qualsiasi stagione dell’anno uno spazio, come quello esterno, solitamente sfruttato soltanto durante la stagione estiva (e non sempre).

I vantaggi dell’outdoor

Poter realizzare una struttura di questo tipo aumenta esponenzialmente il valore dell’immobile e aumenta di conseguenza anche lo spazio vivibile della casa, che non si riduce ad essere quello raccolto tra quattro mura. Progettare casa significa anche superare i vari limiti strutturali e quello delle coperture esterne è un settore straordinario che offre notevoli vantaggi in questa direzione. Con la progettazione e l’installazione di questi dispositivi il proprio balcone, giardino o terrazzo, diventano un ambiente aggiuntivo della propria casa, dove poter trascorrere il proprio tempo libero e quello in compagnia dei propri ospiti. Le strutture delle Pergotende garantiscono, individuando e realizzando la soluzione più adatta, di proteggere sia dalle intemperie (pioggia e vento su tutti), ma anche dal calore dei raggi del sole; rendendo di fatto vivibile tutto l’anno quello spazio e quell’ambiente.

Progettazione e installazione

È importante sottolineare come la Pergotenda non sia un prodotto da acquistare e montare su un balcone o un giardino, ma va progettata, modellata e costruita in funzione dello spazio dove successivamente andrà installata. Questo lavoro rientra quindi a tutti gli effetti nell’articolato discorso della progettazione di una casa, essendo ci competenza di un architetto che conosce le caratteristiche tecniche (ed estetiche) di questi modelli, le normative vigenti in materia e sappia combinare i vari elementi nell’individuazione di una soluzione semplicemente perfetta.

Come iniziare a progettare casa

Per iniziare è doveroso contattare un architetto con il quale intraprendere un lavoro attento e di costante contatto tra le due parti; l’architetto mette a disposizione la sua conoscenza e competenza nella materia per creare ciò che il proprietario di casa vorrebbe realizzare. Questo tipo di attività si sviluppa nel tempo e in tutta la fase della progettazione perché coinvolge due parti che si confrontano tra loro per individuare la soluzione migliore, più efficace e più efficiente. Le indicazioni dell’architetto sono preziosissime per riuscire ad ottenere la casa dei propri sogni. Una casa che unisca interni ed esterni, una casa che abbia tutte le potenzialità utili a chi la abita, offrendo anche soluzioni versatili, come quelle delle coperture da esterno, che permettano di adattarsi alle diverse esigenze (anche quelle metereologiche) e rispondere sempre in maniera efficiente e positiva. Perché la casa diventi davvero uno dei posti più belli dove vivere e dove trascorrere la parte più preziosa del proprio tempo.

I commenti sono chiusi

WhatsApp chat