Porte rapide in pvc: l’innovazione delle chiusure industriali

Porte rapide in pvc: l’innovazione delle chiusure industriali

porte rapide pvcDa sempre le chiusure industriali sono una componente fondamentale della logistica. Tecnici e aziende lavorano costantemente per migliorare qualità, prestazioni e sicurezza dei passaggi tra reparti e verso l’esterno. Oggi un sistema moderno e performante è rappresentato sempre più dalle porte rapide industriali in pvc. Materiale leggero, velocità sostenute e possibilità di personalizzarla a piacere: tutto quello che la porta ideale deve avere.

I vantaggi delle porte industriali in pvc

Lo spazio occupato dalle porte è uno snodo importante: richiede velocità di apertura per un transito svelto, velocità di chiusura per non alterare le temperature, nessun intralcio per personali e mezzi di trasporto, resistenza a urti e cicli continui. Le chiusure in pvc racchiudono queste molteplici esigenze: offrono la giusta robustezza, grazie a una struttura leggera ma solida. Hanno tempi di risposta estremamente bassi in apertura e chiusura, azzerando i tempi morti per carrelli e pedoni. Vengono fissate in alto senza ingombro a terra e senza intralci, lasciando tutto lo spazio a disposizione delle attività.

I modelli di serrande in pvc

C’è un modello di porta rapida in pvc per qualunque settore industriale. Le porte ad impacchettamento sono grandi chiusure che si compattano verticalmente, studiate per portali aeroportuali, hangar, grandi magazzini o cantieri navali. Le serrande ad avvolgimento si arrotolano invece a spirale scomparendo verso l’alto, perfette in stabilimenti con spazio ridotto. Se invece serve una soluzione coibentata, le porte rapide frigo isolano termicamente una cella o un settore separandoli da un altro e si chiudono rapidamente riducendo dispersioni e sprechi.

Porte rapide in pvc o portoni a libro?

Al momento di scegliere una chiusura industriale le alternative sono due: una porta ad avvolgimento o un portone a libro. Le serrande in pvc sono perfette per sopportare un traffico intenso e veloce, senza creare troppa attesa. Un cambio di reparto, ad esempio, o un qualunque altro contesto interno. In ambienti aperti o scambi con l’esterno, entrambe le soluzioni sono raccomandabili, ma il portone industriale può aggiungere più garanzie antieffrazione.
La vera differenza tra il portone a libro e la porta rapida in pvc però è nel sistema di apertura. Il portone scorre lateralmente su una guida a terra, le porte ad avvolgimento si sollevano verso l’alto con un sistema a spirale poco ingombrante e senza aggancio al soffitto.

Prezzi delle porte rapide industriali

Quanto costa una porta rapida in pvc? La domanda è doverosa visti i vantaggi offerti, ma non ha una risposta attendibile. Le porte ad avvolgimento hanno prezzi molto variabili a seconda del modello e della dimensione del varco. Non solo: anche i materiali con cui vengono realizzate, i sistemi di sicurezza e gli eventuali accessori della chiusura fanno oscillare il costo dell’installazione. In genere è sempre meglio fare riferimento al listino prezzi delle aziende di settore o chiedere un preventivo direttamente al produttore di porte rapide.

I commenti sono chiusi

WhatsApp chat