Librerie moderne: le tipologie e come sceglierle

Librerie moderne: le tipologie e come sceglierle

librerie moderneLe librerie moderne sono arredi decisamente funzionali ed anche belli da vedere; rappresentano senza dubbio la risposta ideale, di design e rivolta alle esigenze della vita moderna. Sono infatti elementi salvaspazio, componibili, personalizzabili ed ideali per abbellire ogni stanza di casa e per definirne lo stile. Le librerie moderne resistono alle mode e possono ben integrarsi in uno stile d'arredo moderno o classico, ma anche etnico, scandinavo, minimale o vintage. Ecco quindi la nostra guida per capire come scegliere la libreria moderna più adatta alla propria stanza ed esigenze.

I materiali

Le librerie moderne hanno un design unico, dato anche dal tipo di materiale utilizzato. In particolare si trovano modelli realizzati in legno di alta qualità: materiale duttile, esteticamente unico e durevole. Le essenze disponibili sul mercato sono infinite e tra le più utilizzate si trovano il frassino, uno dei legni più duri e resistenti in natura e dal caldo colore chiaro. Anche quello di acacia è particolarmente bello da vedere e protagonista delle librerie ed in generale dei mobili contemporanei. Si tratta di un'essenza legnosa resistente e anch'essa caratterizzata dalla nuance chiara e raffinata. Le librerie moderne vengono però realizzate assemblando diversi moduli, di materiali differenti per dare dinamismo e per conferire una resistenza meccanica sempre maggiore. Non solo, unendo ad esempio legno, metallo e plastiche, la versatilità stilistica è molto alta: sarà facile creare pendant con il resto del mobilio e degli accessori.

Forme e design

I mobili di carattere moderno, come anche le librerie, si contraddistinguono per le forme lineari, a volte estremamente minimali; questo consente di poterli inserire in svariati contesti e non solo in ambienti arredati in maniera contemporanea. Spesso sono disponibili librerie componibili e salvaspazio, ideali per ottimizzare la metratura a disposizione e per rendere confortevole e fruibile anche la stanza più piccola ed angusta. I modelli più gettonati sono sicuramente quelli di piccola e media grandezza, perfetti anche in case ampie e disponibili sia in versione chiusa con ante, o aperte e realizzate solo con mensole sovrapposte. Dal design accogliente e nel contempo evergreen sono le librerie realizzate in legno ed altri materiali, considerate veri must have nelle dimore dagli stili più svariati come quello classico, scandinavo, industriale, etnico e naturalmente moderno: sul sito Fontanotshop si trovano splendidi esempi.

Come scegliere la libreria moderna

Innanzitutto la libreria, sia questa moderna o di altro genere, va scelta in base allo spazio a disposizione; si installa principalmente a parete, appoggiando l'arredo o la composizione, oppure ancorandola al muro stesso con chiodi, zanche o simili. In commercio esistono modelli già costruiti e facili da spostare perché leggeri, mentre in alternativa si potrà optare per strutture componibili e costituite da moduli. In questo caso si ottimizzerà al massimo lo spazio a disposizione e la personalizzazione è garantita. Non solo, bisognerà anche prestare attenzione alle specifiche misure, cioè all'altezza, alla larghezza ed allo spessore della libreria stessa per inserirla al meglio nella stanza. Ed infine è importantissimo scegliere il materiale costruttivo, il design e la finitura. Gli interior designer sottolineano quanto sia facile abbinare questo arredo moderno ai più svariati stili d'arredo, specialmente grazie al loro mood minimale ed elegante.

Le dimensioni ad hoc

Come detto sopra la libreria si posiziona a filo parete ed è necessario sceglierla delle dimensioni più idonee. È importante prediligere un modello proporzionato all'ampiezza della stanza stessa. Cioè in un ambiente piccolo meglio una libreria moderna ridotta, mentre più grande sarà l'ideale in una stanza ampia. In via generale è necessario posizionare l'arredo in modo tale che le porte si possano aprire agevolmente, lasciando anche libero il passaggio alle persone. Non solo, se la libreria è dotata di ante, specie se sono a battente, queste devono potersi aprire completamente e senza sbattere contro altro mobilio. Alcuni designer suggeriscono anche l'installazione di più librerie moderne, uguali, in serie, una accanto all'altra per coprire un'intera parete. Questa soluzione è perfetta se si sceglie un modello di medie dimensioni e la stanza è abbastanza grande.

I colori ed i materiali

Le librerie moderne sono considerate veri arredi evergreen, capaci di resistere alle mode e di integrarsi a qualsiasi stile d'arredo, come sottolineato più volte. Questo è molto importante per un mobile di grande impatto visivo, estremamente utile e capace di definire il mood dell'intero ambiente. I materiali più usati sono il legno, in special modo il noce, il frassino, il ciliegio, il legno di acacia, il pino e tanti altri, sia naturali che trattati e colorati superficialmente. Il legno è spesso abbinato al metallo, al ferro battuto e ai materiali plastici come il plexiglas o ad altri prodotti tecnologici e durevoli. I colori caratteristici delle librerie contemporanee invece sono il bianco, il nero, tutta la scala dei grigi e dei marroni, il beige ed il tortora, nuance decisamente raffinata e declinata in infinite sfumature. Le librerie moderne possono facilmente essere abbinate ad altri arredi ed anche alle scale interne, come il caso dei prodotti Fontanot.

A chi rivolgersi?

Per aggiudicarsi una libreria moderna durevole, di design, realizzata con materie prime di qualità e atossiche è bene prediligere i brand conosciuti. Tra questi gli interior designer suggeriscono quelli Made in Italy e che offrono anche la vendita online, spesso molto vantaggiosa rispetto ai punti vendita fisici. Sia presso i negozi specializzati che sugli e-commerce è possibile farsi assistere nel pre e post vendita dal personale dello stesso brand. Sarà anche facile e, in linea di massima gratuito, farsi realizzare un progetto su misura ed un'ambientazione personalizzata della libreria moderna scelta o preferita. In alternativa si potranno contattare artigiani o aziende che producono mobili e librerie contemporanee su misura. In questo caso dopo un attento sopralluogo e un progetto ad hoc, verrà realizzata una struttura specifica per la stanza in questione. Le soluzioni sono davvero infinite, ma l'importante è sempre prediligere brand e professionisti certificati, che sappiano garantire al cliente la massima qualità, puntualità ed assistenza.

I commenti sono chiusi

WhatsApp chat